Chiamaci ora

379 2302592

Whatsapp

39 3792302592

Richiedi un

Preventivo

CHIAMA

PROGETTO ORIENTEERING
QUANDO NATURA & SPORT INCONTRANO LA SCUOLA
Scopri di Piu’
SCOPRI IL PROGETTO

PROGETTO ORIENTEERING

L’Orienteering, definito lo sport dei boschi, è un’attività sportiva outdoor, finalizzata all’esplorazione di spazi geografici sconosciuti con l’ausilio di due strumenti basilari: la mappa e la bussola.

Il progetto didattico intende valorizzare la componente educativa di questo sport, che ad ampio raggio coinvolge discipline diverse, la geografia in primo luogo, ma anche l’educazione motoria, artistica, tecnica, la matematica e le scienze.

L’obiettivo principale è dunque quello di stimolare la conoscenza e l’esplorazione dell’ambiente che ci circonda, attraverso un approccio senso-percettivo atto ad animare la nostra capacità di orientamento basata su punti di riferimento specifici dislocati nello spazio.

Tale manifestazione, rappresenta il connubio perfetto tra lo sport e la natura, essendo l’orienteering, una disciplina sportiva a basso impatto ambientale e possibile componente aggiuntiva della promozione turistica del territorio.

Il progetto è costruito per rispondere a molteplici tipi di esigenze educative e formative pluridisciplinari, ricollegabili da un lato alla programmazione scolastica curricolare, dall’altro al raggiungimento di obiettivi finalizzati allo sviluppo della personalità e dell’autonomia degli studenti coinvolti.

A queste esigenze si affianca quella di dare senso compiuto e pratico alle diverse abilità proposte dalla scuola, impostando un’attività sportiva strutturata e individuale mirata allo svolgimento di compiti di realtà, avendo l’attività orientistica valenza interdisciplinare, coinvolgendo i saperi di diverse materie scolastiche.

COSA PROMUOVIAMO

OBIETTIVI DEL PROGETTO

Il PROGETTO ORIENTEERING si pone obiettivi chiari e misurabili per garantire un impatto significativo sull’educazione e sullo sviluppo degli studenti:

Sviluppo delle Competenze Cognitive e Fisiche

Attraverso l’orienteering, gli studenti affineranno le loro capacità di problem-solving, pensiero critico e decision-making, mentre simultaneamente miglioreranno la loro fitness fisica e coordinazione.

Incremento della Consapevolezza Ambientale e Culturale

Le visite ai Sassi di Matera e al Centro di Recupero delle Tartarughe marine, insieme alle escursioni naturalistiche, mirano a educare gli studenti sull’importanza della conservazione ambientale e del patrimonio.

Promozione delle Abilità Sociali

Attraverso le attività di squadra come hockey, beach volley e soccer, gli studenti eserciteranno la collaborazione, la comunicazione e la leadership, essenziali per il loro sviluppo personale.

Favorire l'Autonomia e la Responsabilità Personale

L’orienteering in particolare insegna agli studenti a fare affidamento sulle proprie capacità di navigazione e decisione, promuovendo l’indipendenza e la fiducia in se stessi.

Rafforzare il Benessere Emotivo

Partecipare a sfide fisiche e mentali in un ambiente sicuro e supportivo aiuta a costruire la resilienza e a gestire lo stress, contribuendo al benessere psicologico degli studenti.

Integrazione Curriculare

Assicurare che il viaggio d’istruzione si allinei con gli obiettivi educativi della scuola, fornendo un’estensione pratica e vivace dei concetti appresi in aula.

Ogni obiettivo sarà perseguito con metodi specifici e valutato attraverso indicatori di successo predefiniti, assicurando che il viaggio d’istruzione sia non solo un’esperienza memorabile, ma anche un potente strumento di apprendimento.

WhatsApp Image 2024-05-21 at 19.52.04 (1)
LE NOSTRE ATTIVITA'

ATTIVITA’ SPORTIVE

ORIENTEERING

Si svolge attraverso una gara di navigazione dove gli studenti, divisi in gruppi, usano mappe e bussole per trovare punti di controllo prestabiliti.
Dopo una breve introduzione su come leggere la mappa e usare la bussola, i ragazzi mettono in pratica queste nozioni percorrendo il tracciato.
L’attività promuove il lavoro di squadra, la capacità decisionale e l’orientamento spaziale.

EQUITAZIONE

Prevede lezioni pratiche di monta tenute in un maneggio. Gli studenti, guidati da istruttori qualificati, imparano le basi del montare a cavallo, incluso come salire, guidare e curare l’animale.
Le lezioni si concentrano sulla sicurezza e sul rispetto per i cavalli, fornendo agli studenti la possibilità di sviluppare abilità di equitazione e di creare un legame con l’animale.

LE NOSTRE ATTIVITA'

ATTIVITA’ SPORTIVE

HOCKEY SU PRATO

L’attività di hockey su prato nei campi scuola prevede l’apprendimento delle regole e tecniche base, esercizi di dribbling, passaggi e tiro, sotto la guida di istruttori esperti, culminando in partite dimostrative per praticare le abilità in un contesto di gioco.

TIRO CON L’ARCO

Nel tiro con l’arco nei campi scuola, gli studenti apprendono le tecniche base e le norme di sicurezza sotto la guida di istruttori qualificati. Le sessioni includono esercizi pratici per migliorare precisione e controllo, enfatizzando disciplina e concentrazione.

TORNEI SPORTIVI

Nei campi scuola, i tornei di calcetto e beach volley vengono organizzati con partite tra studenti. Il calcetto si gioca su campi in erbetta sintetica, mentre il beach volley su campi di sabbia. Questi eventi promuovono lo spirito di squadra e l’attività fisica in un contesto competitivo ma divertente.

LE VISITE DIDATTICHE

ATTIVITA’ CULTURALI

01

VISITA OASI WWF CENTRO RECUPERO TARTARUGHE MARINE

Durante queste visite, gli studenti sono accompagnati da guide esperte che li portano a esplorare il centro di recupero delle tartarughe, dove possono vedere da vicino questi animali e imparare sul loro ciclo di vita e sulle minacce che affrontano, come l’inquinamento e la pesca eccessiva. Le guide discutono delle misure di conservazione adottate per proteggere queste specie e dell’importanza di mantenere gli oceani puliti.

02

VISITA SASSI DI MATERA

Le guide esperte conducono i gruppi attraverso i labirintici vicoli dei Sassi, mostrando le case scavate nella roccia e le chiese rupestri che caratterizzano il sito. Durante il tour, gli studenti apprendono come queste abitazioni sono state utilizzate per secoli e come la comunità locale ha adattato il proprio stile di vita. La visita mira a educare gli studenti sull’importanza del patrimonio culturale.

03

VISITA MUSEO ARCHEOLOGICO E TAVOLE PALATINE

Le visite guidate al Museo di Policoro e alle Tavole Palatine nei campi scuola offrono uno sguardo sulla storia antica della regione. Al Museo, gli studenti scoprono reperti dell’antica Heraclea, mentre alle Tavole Palatine esplorano un antico tempio greco, imparando su architettura e riti religiosi. Queste visite arricchiscono la conoscenza storica e culturale degli studenti.

PROGRAMMA DI MASSIMA

Ore 7.30 Sveglia

Ore 8.00 Colazione a Buffet

Ore 9.30 Gara Finale ed Esame Tecnico

Ore 13.00 Pranzo

Ore 14.30 Premiazioni, Consegna attestati e saluti finali.

Ore 15.00 Rientro verso la sede dell'Istituto.

Le attività sono programmate per una durata fino a 5 giorni, ma offriamo la flessibilità di adattarle a periodi più brevi di 3 o 4 giorni, in base alle specifiche esigenze del vostro gruppo. Le attività previste dal secondo al quarto giorno verranno organizzate in modo flessibile, alternandosi nelle diverse giornate in considerazione delle condizioni meteo-marittime.

RECENSIONI DOCENTI

ECCO COSA DICONO I DIRIGENTI SCOLASTICI

ECCO COSA DICONO I DOCENTI

ECCO COSA DICONO I DOCENTI DI SOSTEGNO CHE ACCOMPAGNANO GLI ALUNNI DISABILI

RECENSIONI STUDENTI

ECCO COSA DICONO GLI STUDENTI CHE HANNO SVOLTO IL CAMPOSCUOLA